Parigina

2015-09-15
Parigina
  • Porzioni : 2
  • Pronto In : 150m

La Parigina è una ricetta tradizionale della cucina e gastronomia napoletana, presente in tutte le rosticcerie, bar, ristoranti e chioschi della Campania.
Si tratta di una pizza/focaccia ripiena di formaggi e salumi e ricoperta di pasta sfoglia, in modo da avere una base morbida e una superficie croccante. Il ripieno è ovviamente adattabile a tutti i gusti e le preferenze.
La Parigina è ideale per uno spuntino a metà giornata o metà mattinata, ma può diventare anche un ottimo pranzo da portare a lavoro: veloce, gustoso, nutriente e comodo!
Qui di seguito trovate la ricetta per la sua preparazione, talmente facile da realizzare che la preparerete più spesso di quanto possiate immaginare!

Ingredienti

  • 500 gr di Farina 00
  • 12 gr di Lievito
  • 300 ml di Acqua
  • 250 gr di Pasta sfoglia
  • 350 gr di Pomodori pelati
  • 300 gr di Provola dolce
  • 200 gr di Prosciutto cotto
  • 1 cucchiaio di Sale
  • 1 cucchiaino di Zucchero
  • 1 cucchiaio di Olio
  • Pepe q.b.

Preparazione

Step 1

Per la preparazione della Parigina, far sciogliere per prima cosa in metà acqua tiepida il lievito di birra fresco e lo zucchero. Mescolare e lasciare riposare. Nell'altra metà di acqua fare sciogliere il sale e mescolare. Prendere una ciotola capiente e versare la farina, unendo dapprima l'acqua con il lievito, poi l'acqua con il sale e infine l'olio. Mescolare continuamente fino ad ottenere un composto omogeneo, senza grumi e abbastanza elastico. Spennellare la superficie con l'olio, coprire la ciotola con della pellicola trasparente e lasciare lievitare per circa 2 ore, all'interno del forno con la luce accesa.

Step 2

Mentre la pasta lievita, tagliare la provola dolce a fette, frullare i pomodori e condirli con sale, pepe e olio. Una volta che l'impasto sarà lievitato, dividerlo in due e stenderle su un piano infarinato, ottenendo la tipica forma di una pizza. Distribuire il pomodoro passato, la provola dolce e il prosciutto cotto. Ricoprire con uno strato di pasta sfoglia, premendo bene sui brodi per sigillare la pasta.

Step 3

Spennellare la superficie con acqua e olio, bucatela con una forchetta e infornare a 200° per circa 30 minuti. Non appena la sfoglia sarà ben dorata, la parigina sarà pronta.

Valutazione Media

(4 / 5)

4 5 1
Vota questa ricetta

1 persona ha valutato questa ricetta

Ricette Correlate:
  • Sandwich cubano

    Sandwich cubano

  • Hamburger di quinoa e zucchine

    Hamburger di quinoa e zucchine

  • Focaccia con pomodorini e olive

    Focaccia con pomodorini e olive

  • Francesinha

    Francesinha

  • Tramezzini sushi

    Tramezzini sushi

Commenta questa ricetta